Notizie

Avvisiamo che la sede sarà aperta mercoledì 9 settembre dalle ore 20.45,
in quanto martedì 8 è festivo.

CAI sezione Arzignano
L’appuntamento culturale con il Cai Arzignano per questa estate 2020 è con la proiezione del Film/documentario “Honeyland”.

Nella suggestiva cornice della piazza di Castello potremo vedere questo piccolo capolavoro premiato nei festival più prestigiosi e capace addirittura di concorrere agli Oscar 2020.

Girato nella Macedonia del Nord, Honeyland ci fa conoscere la straordinaria storia di Hatidze una delle ultime donne cacciatrici di api in Europa che riesce a mantenere il delicato equilibrio con la natura seguendo una semplice regola d’oro: prendi pure metà del miele ma lasciane sempre metà per loro… Un film sorprendente che lascia a bocca aperta per la meravigliosa narrazione e per la cinematografia. Girato solo in condizioni di luce naturale e a lume di candela e lampade a petrolio è un ritratto affascinante di solitudine, sopravvivenza, dedizione, povertà.

La data da segnare in calendario è giovedì 27 agosto 2020 ore 21.15 nella piazzetta di fronte alla rocca di Castello di Arzignano (VI)    Ingresso gratuito

Consigliamo di arrivare con buon anticipo per ottemperare alle disposizioni sanitarie vigenti.

Trailer ufficiale del film: https://www.youtube.com/watch?v=B27ORUHlp6E&feature=youtu.be
Carissimi soci

Grazie alle progressive aperture previste nelle fasi della lotta al virus ci è consentito di andare in
montagna, applicando le regole del distanziamento sociale.

Ricominciamo così a respirare un grande senso di libertà riprendendo il contatto con la montagna che val
la pena di essere riscoperta nei suoi colori e nei suoi profumi.

STIAMO GRADUALMENTE RIPRENDENDO LE NOSTRE ATTIVITÀ

A settembre ripartiremo con l’escursionismo organizzato, possibilmente in l'autobus, con tutte le cautele
previste dalle normative vigenti e con le limitazioni che di seguito riassumiamo, volte ad assicurare la
tutela della salute di tutti i Soci.

Il 13 settembre affronteremo il giro attorno al monte Pelmo ed il 27 settembre andremo alla Calà del
Sasso.


LIMITAZIONI E MISURE DI SICUREZZA DA ADOTTARE
L’iscrizione alla gita avverrà con le consuete modalità, in sede i 2 martedì precedenti, con l'accortezza di
un accesso alla volta. Le adesioni verranno accettate rispettando l’ordine di iscrizione.

I partecipanti alla gita, dovranno essere dotati di mascherina e gel disinfettante e in ogni fase
dell’escursione (partenza, arrivo alla meta, sosta pranzo, ecc…) sarà obbligatorio il mantenimento della
distanza interpersonale, nessun assembramento, no a foto di gruppo, nessuno scambio di oggetti e/o
attrezzature.

Si dovrà inoltre sottoscrivere un modulo di autocertificazione sullo stato di salute, da consegnare al
momento della partenza e che, unitamente all’elenco dei partecipanti, verrà poi conservato dal CAI per
almeno 14 giorni.

Con l’iscrizione alla gita il Socio si impegna ad accettare e rispettare le regole di sicurezza sopraindicate e
che l’organizzatore ricorderà all’inizio dell’escursione.

Sarete avvisati tramite mail, Facebook e Instagram dei programmi delle escursioni.

Vi auguro di ritrovarci presto con il consueto entusiasmo.


IL PRESIDENTE - CAI sezione di Arzignano
Giuliano Orsetti

News dal CAI

  • "Lassù cento anni fa"
    "Lassù cento anni fa"
    Sono ancora disponibili alcune di copie del libretto "Lassù cent'anni fa" redatto dalla nostra sezione e curato da Stefano Cracco in occasione del centenario della "Strafexpedition". Al momento non sono previste ristampe quindi non perdete l'occasione per farvi o per fare un regalo con questo interessante volume a prezzo di produzione.Informazioni in sede o ai numeri indicati.

Newsletter

Link Esterni