Notizie

Carissimi soci

Grazie alle progressive aperture previste nelle fasi della lotta al virus ci è consentito di andare in
montagna, applicando le regole del distanziamento sociale.

Ricominciamo così a respirare un grande senso di libertà riprendendo il contatto con la montagna che val
la pena di essere riscoperta nei suoi colori e nei suoi profumi.

STIAMO GRADUALMENTE RIPRENDENDO LE NOSTRE ATTIVITÀ

A settembre ripartiremo con l’escursionismo organizzato, possibilmente in l'autobus, con tutte le cautele
previste dalle normative vigenti e con le limitazioni che di seguito riassumiamo, volte ad assicurare la
tutela della salute di tutti i Soci.

Il 13 settembre affronteremo il giro attorno al monte Pelmo ed il 27 settembre andremo alla Calà del
Sasso.


LIMITAZIONI E MISURE DI SICUREZZA DA ADOTTARE
L’iscrizione alla gita avverrà con le consuete modalità, in sede i 2 martedì precedenti, con l'accortezza di
un accesso alla volta. Le adesioni verranno accettate rispettando l’ordine di iscrizione.

I partecipanti alla gita, dovranno essere dotati di mascherina e gel disinfettante e in ogni fase
dell’escursione (partenza, arrivo alla meta, sosta pranzo, ecc…) sarà obbligatorio il mantenimento della
distanza interpersonale, nessun assembramento, no a foto di gruppo, nessuno scambio di oggetti e/o
attrezzature.

Si dovrà inoltre sottoscrivere un modulo di autocertificazione sullo stato di salute, da consegnare al
momento della partenza e che, unitamente all’elenco dei partecipanti, verrà poi conservato dal CAI per
almeno 14 giorni.

Con l’iscrizione alla gita il Socio si impegna ad accettare e rispettare le regole di sicurezza sopraindicate e
che l’organizzatore ricorderà all’inizio dell’escursione.

Sarete avvisati tramite mail, Facebook e Instagram dei programmi delle escursioni.

Vi auguro di ritrovarci presto con il consueto entusiasmo.


IL PRESIDENTE - CAI sezione di Arzignano
Giuliano Orsetti
Vi portiamo a conoscenza dell'ordinanza del Comune di Recoaro per la chiusura del sentiero sommitale della Sisilla per motivi di sicurezza.
Se interessati potete qui sotto scaricare l'ordinanza in pdf.
CAI sezione di Arzignano
Ricordiamo che sul sito web del CAI VENETO  https://www.caiveneto.it/home è pubblicato il quadro delle condizioni di accessibilità ai Rifugi CAI del Veneto,
compilato a seguito di una capillare indagine espletata nelle scorse settimane.
Nel prospetto sono inclusi anche quattro Rifugi che, pur non essendo in territorio veneto, appartengono a Sezioni venete.

Buona montagna a tutti !

CAI sezione di Arzignano

News dal CAI

  • "Lassù cento anni fa"
    "Lassù cento anni fa"
    Sono ancora disponibili alcune di copie del libretto "Lassù cent'anni fa" redatto dalla nostra sezione e curato da Stefano Cracco in occasione del centenario della "Strafexpedition". Al momento non sono previste ristampe quindi non perdete l'occasione per farvi o per fare un regalo con questo interessante volume a prezzo di produzione.Informazioni in sede o ai numeri indicati.

Newsletter

Link Esterni